Camminata per Famiglie in Ticino

La Scenic trail non è solo una trail running competitiva per atleti, ma anche un’occasione per avvicinarsi a questa disciplina. La versione K11 da 11km e 800 metri di dislivello non cronometrata, è ideale per le famiglie, anche con ragazzini al seguito, senza velleità sportive. Il modo migliore per iniziare con il trail running.

Perché fare delle passeggiate facili in montagna

La montagna è notoriamente un ambiente salubre e lo scenario paesaggistico della Scenic Trail offre una grande opportunità. Il percorso si dipana nel territorio compreso tra i due rami settentrionali dei Laghi Maggiore e Lago di Lugano, arrivando oltre i 1000 metri di altitudine.

Il percorso è scenografico per l’ampia visuale sui laghi che offre e dà la possibilità di trascorrere una giornata diversa dalle altre. Inutile sottolineare quali siano i benefici della montagna. Soprattutto della camminata in salita in montagna.

K11-IT

Come si sa, uno dei consigli più preziosi, a tutte le età, è quello di fare una regolare attività fisica per migliorare il metabolismo del nostro corpo, aiutare la circolazione, prevenire tumori e malattie cardiovascolari. Una giornata come questa può servire per il futuro, per intraprendere delle buone abitudini che aiutano il proprio benessere. Camminare in montagna fa bene perché oltre ai benefici del movimento ci sono anche quelli dell’altitudine.

  • La passeggiata in salita con pendenze variabili brucia più grassi di una passeggiata in pianura. Chi cammina in pianura brucia più zuccheri. Camminando in montagna si fa apparentemente meno sforzo, ma il corpo si adatta bruciando i grassi.
  • Perfetta dunque per eliminare tutti i residui di adipe presenti a livello sottocutaneo, se state tentando di tonificare il corpo o una buona abitudine per chi si vede sovrappeso e vuole eliminare i grassi per riprendere la linea.
  • La camminata in genere fa bene in regime di prevenzione contro diabete, malattie cardiovascolari come infarti, ischemie, ictus, trombo-embolie legate in qualche modo a uno stile di vita troppo sedentario, tipico dell’epoca in cui viviamo nella quale abbiamo rinunciato a muoverci a piedi e lavoriamo spesso in ufficio.
  • La camminata fa bene alla pressione sanguigna, riducendola notevolmente. In montagna l’aria è più rarefatta, ma il corpo reagisce con una maggiore ossigenazione verso i muscoli (sono famosi gli allenamenti in altura svolti dagli atleti per migliorare le performance).
  • La sensazione di fatica nel tempo a diminuire perché con l’allenamento in montagna o con la pratica di fare passeggiate facili anche in compagnia, si va oltre la propria soglia aerobica.
  • La montagna è un luogo sano, c’è meno antropizzazione. Gli uomini si sono spostati a vivere quasi tutti nelle città a valle, lasciando alla natura il compito di riprendersi la montagna. Nelle Alpi sono tornati gli animali selvatici di un tempo, segno che l’ambiente è sano e pulito. Si respira aria buona, si fa il pieno di sole evitando le scottature, si sta in compagnia di amici o con la propria famiglia. Oppure si può cogliere l’occasione per fare nuove amicizie, soprattutto quando si partecipa ad eventi come la Scenic Trail un appuntamento unico nel suo genere. Insomma, la montagna combatte lo stress e mette allegria.

Trail running per principianti

La Scenic Trail Walk K11 è adatta per bambini da 13 anni in su, perché comunque si tratta di un’attività sportiva svolta a livello amatoriale. Per i minorenni è necessaria la firma del genitore o del tutore. Può essere considerata il primo banco di prova per chi vuole dedicarsi al trail running e non sa come iniziare.

Perché è adatto per principianti:

  • Si corre su sentieri meravigliosi, ma si respira già un’aria di competizione. Dal momento che però si è agli inizi è assolutamente inutile forzare. Metti da parte i tempi e le tabelle e concentrati sul percorso e sulle sensazioni che provi. È solo l’inizio.
  • 11 km in strada ti danno subito l’idea di cosa significhi correre tra i sentieri, perché tocca a te scegliere il percorso più adatto. Inoltre, sei in salita e inizi ad assaggiare il vero gusto dell’avventura.
  • Grazie a Scenic Trail vieni consigliato sull’attrezzatura adatta per il trail running, fondamentali le scarpe dato che si corre e cammina in sentieri che spesso sono irti di pietre, spinge, fango, terra. Siamo letteralmente fuoristrada e occorrono scarpe con una buona tenuta, che non ti facciano scivolare.
  • La montagna ha le sue difficoltà anche quando la competizione è organizzata al puntino. Se stai iniziando portati sempre comunque dell’acqua appresso. Devi avere una piccola scorta con te perché la montagna non è domabile. Pensa sempre alla tua salute.
  • E pensa anche alla sicurezza: porta con te un cellulare carico, tieniti sempre pronto a poter chiedere aiuto se serve, anche quando sei certo che nel percorso troverai chi ti dà una mano.
  • Guarda sempre il sentiero che hai di fronte. Metti i piedi sul terreno sicuro. Se devi fermarti a guardare il paesaggio, fallo, magari sorseggiando dell’acqua. Corri soprattutto sugli avampiedi in modo da saltellare sul terreno, poggiando il piede quanto basta per ridurre lo sforzo e la fatica.

È sempre consigliato, prima di svolgere una camminata lunga di 11 chilometri, con dislivelli importanti, di effettuare certificati medici di sana e robusta costituzione. Sono previsti degli sconti per i gruppi, in modo da favorire la partecipazione in massa a una di quelle gare di trail running imperdibili nel calendario europeo. Gli amatori e le famiglie avranno modo di percorrere parte dello lo stesso percorso dei professionisti, seguiti da un’organizzazione capillare che prevede anche l’impiego di numerosi fotografi. Nell’ultima edizione hanno partecipato in oltre 1300 provenienti da oltre 40 nazioni. 350 iscritti hanno partecipato alla gara più impegnativa lungo un percorso di 113 km.

Start typing and press Enter to search