COME MAI IL PETTORALE DEVE SEMPRE ESSERE INDOSSATO IN MANIERA VISIBILE?

 In

I pettorali di Scenic Trail contengono due chip elettronici per il rilevamento del tempo durante la gara. Se questi chip vengono schermati da giacche, zainetti, maglie, ecc. esiste la possibilità tutt’altro che remota (soprattutto in condizioni di pioggia) che i lettori posizionati lungo il tragitto non riescano a decifrare il codice in esso contenuto. Il concorrente risulta pertanto non essere transitato da un determinato punto di controllo, cosa che ne determina la squalifica. Proprio per supplire a tali deficit tecnologici, esiste la possibilità di visionare dei filmati e delle fotografie per poter vedere se effettivamente un corridore sia passato da un certo luogo oppure no, leggendo il numero del pettorale. Se però questo rimane invisibile, coperto da abiti o attrezzatura, la direzione di gara non ha nessuna possibilità di effettuare un controllo. Corridori che tagliano il percorso, che deliberatamente violano il regolamento o che si macchiano di azioni anti-sportive, possono essere riconosciuti dagli altri concorrenti ed annunciati alla direzione di gara solamente se il loro numero di pettorale è chiaramente visibile. I volontari lungo il percorso sono istruiti a fermare i corridori il cui pettorale non sia messo come da regolamento (leggere per favore il paragrafo relativo al posizionamento del pettorale) e a metterli fuori gara. Vi preghiamo di prendere atto di questa importante nozione.

Start typing and press Enter to search